Fai tutto il bene che puoi

Diventa un volontario

Per cominciare l'attività di volontario non è richiesta
nessuna competenza professionale specifica,
perché Amurt crede nell'importanza
della motivazione personale
e nella formazione.

Scopri di più

Adozioni a distanza

Il tuo aiuto può garantire
ad un bambino le cure e l'amore
di cui ha bisogno....
offrigli un futuro migliore.

Scopri di più

Dona a un progetto

Chiunque può donare: privati,
associazioni, aziende, enti pubblici.
Amurt Italia opera solo con
personale volontario, quindi
il denaro donato è destinato
interamente ai progetti

Scopri di più

Sostienici

Scegli un regalo solidale
per le tue occasioni speciali,
il tuo gesto si trasformerà
in un sorriso.

Scopri di più

Donazioni

Effettuando una donazione ad AMURT ITALIA, potrai sostenere i nostri progetti in Italia e nel mondo. Aiutaci per continuare il nostro lavoro.

Adozioni a distanza

Aiuta i bambini a studiare e vivere sereni nella loro comunità: potrai accompagnarli nella loro crescita e seguire tutti i loro progressi.

5X1000

Tutti coloro che desiderano aiutare AMURT possono dare il loro contributo e devolvere il loro 5x1000 tramite la dichiarazione dei redditi.

I nostri progetti

scopri i progetti Amurt nel mondo

“…Al contrario della gratificazione immediata che normalmente
si ricerca, il servizio altruistico è una di quelle scelte che produce
un profondo senso di benessere interiore che
non avviene solo nel momento stesso dell’azione,
ma specialmente dopo, nel tempo, arricchendo ed equilibrando
la propria vita quando e dove è più necessario.”
DADA GANADEVANANDA Le testimonianze dei nostri volontari
“…Siamo stati coi bambini e li abbiamo seguiti nella loro routine quotidiana.
Non sempre era facile capirsi, loro parlano mongolo,
una lingua per noi incomprensibile, noi italiano
e nel mezzo c’era l’inglese. Con qualche parola in inglese e con tanti gesti,
alla fine riuscivamo ad intenderci. Anche perché quello di cui
avevano più bisogno era l’affetto, l’amore,
la carezza di una persona che viene da lontano per stare vicino a loro.”
GIACOMO BOSELLI Le testimonianze dei nostri volontari
“La domanda più ricorrente che mi viene fatta dopo tutti questi anni con l'AMURT
è sempre la stessa: perché lo fai? Le risposte sono tante ma alcune di esse mi
rappresentano in particolare, lo faccio perché mi sento responsabile per quello
che accade alle persone meno fortunate di me, lo faccio perché non tollero le
ingiustizie, ma soprattutto lo faccio per cercare di smuovere le coscienze di più
persone possibili trasmettendo loro quello che è stato trasmesso a me. Fare
tutto il bene che si può in tutti i modi che puoi!”
COSIMO DE CILLIS Le testimonianze dei nostri volontari
L’esperienza di volontaria di AMURT ha dato un significato più profondo alla mia esistenza.
Ad un certo punto della mia vita ho capito che potevo andare oltre al mio piccolo mondo
di vita quotidiana fatto di famiglia, lavoro, casa e vacanze. Fuori da questo “piccolo mondo”
ho trovato una grande famiglia che aspettava che mi liberassi dall’armatura degli schemi,
preconcetti per assaporare liberamente il gusto della consapevolezza dell’altro,
dell’empatia, dell’ascolto, del silenzio e dell’aiuto reciproco. Occuparsi degli altri, del mondo
con rispetto e sincerità è l’investimento migliore
perché ricevi sempre di più di quello che hai dato.
LILIANA RABBONI Le testimonianze dei nostri volontari
È bello costruire un progetto partendo da lontano, immaginarselo,
capire le problematiche che si presenteranno, mi piace dare il massimo
per vederlo crescere e realizzarsi, quando l’idea ed i propositi
sono buoni nulla può fermarti, gli ostacoli che si frappongono per arrivare alla meta,
uno ad uno si dissolvono e come se la storia fosse già scritta
arrivano segnali che ti fanno capire che è giunto il momento
di abbandonarsi amorevolmente agli eventi,
Amurt è tutto questo…
PAOLO BOCCHI Le testimonianze dei nostri volontari
Le testimonianze dei nostri volontari