MONGOLIA

In Mongolia Amurt sostiene il progetto “Lotus Children”, un centro di accoglienza per bambini abbandonati o vittime di abusi. Il centro è stato fondato nel 1995 da Didi Kalika. In una società in cui le difficili condizioni economiche portano le famiglie ad abbandonare i bambini e in cui molti orfani vivono nelle strade, il Lotus Children rappresenta una delle poche certezze di riscatto.

 

In una struttura che ospita 150 bambini, vengono fornite cure, cibo, vestiario ed assistenza medica, oltre ad un adeguato sviluppo, in modo che possano liberarsi dal ciclo della povertà.
La crescita dei bambini si sviluppa all’interno del centro, essi vengono divisi in piccoli gruppi famiglia guidati da singole “madri”, in modo che possano sentire il calore e il supporto di una vera famiglia durante la loro crescita.

 

Il centro non permette l’adozione all’estero, e i bambini rimangono sotto la tutela del centro fino alla maggiore età: l’obiettivo è infatti fornire loro gli strumenti adeguati per inserirsi nella cultura e nella società Mongola. Il centro ha sviluppato anche un progetto chiamato “post Lotus”, una rete di supporto e di sicurezza nello sviluppo dei ragazzi, tirocini di istruzione terziaria che favoriscono l’ingresso nel mondo del lavoro.

PROGETTI

Lotus Children’s Home

I volontari di Amurt giunti ad Ulan Bator nei primi anni ’90 iniziarono la loro opera dando ospitalità ai bambini di strada in un piccolo appartamento preso in affitto; col tempo il numero di orfani crebbe tanto che si rese necessario spostarsi in una casa indipendente. Fu allora che si decise di trasformare l’attività assistenziale in un progetto strutturato con l’obbiettivo di impartire un’educazione di qualità.
Nel 1993, Didi Kalika Ha fondato il Lotus Children’s Center, che ora ospita fino a 150 bambini.

 

Al Lotus Center, abbiamo tre obiettivi semplici:

 

  1. Fornire assistenza di base a tutti i nostri bambini, ovvero cibo, cure mediche, abbigliamento e alloggio;
  2. Offri loro benefici che li aiutino nel loro sviluppo, in modo che possano liberarsi dal ciclo di povertà. Ad esempio, ci sforziamo di fornire ad ogni bambino un’istruzione di qualità, consulenza ed esercizi che li aiutino a sviluppare l’autostima e l’accesso alle abilità della vita;
  3. Fornire loro supporto nelle loro vite “post-Lotus”, in modo che abbiano una rete di sicurezza e siano in grado di trovare lavoro e corsi di istruzione superiore.

 

Al Centro Lotus, sviluppiamo anche gruppi familiari di 10 bambini per educatore.
Inoltre vi è una piccola squadra di assistenti sociali che cercano di dare ai bambini le competenze di cui hanno bisogno per essere persone positive.
Questo include consulenza, campi estivi per l’estate, un programma di tutoraggio, consigli sulla carriera e workshop sulla risoluzione dei conflitti e sulla risoluzione dei problemi.

Asilo e scuola elementare

Il Centro Lotus considera l’educazione uno degli strumenti più importanti per spezzare il ciclo della povertà. Per questo motivo, il Centro Lotus ha fondato la propria scuola materna nel 1997. L’asilo si è evoluto in un programma di scuola elementare nel 2004, che ha permesso a Lotus di fornire una formazione accademica completa per tutti i bambini in cura fino alla quinta elementare. La scuola comprende un programma per bambini con bisogni speciali e un programma di formazione professionale. Dopo la quinta elementare, i bambini Lotus sono incoraggiati a frequentare diverse scuole superiori a Ulan Bator a seconda delle loro capacità e interessi individuali.

Grazie al nostro seminario, i Lotus Children sono stati a disposizione per sostenere l’arrivo di nuovi bambini costruendo culle e lenzuola per i loro nuovi giovani fratelli e sorelle con le competenze che sono stati in grado di imparare.

Progetto di edilizia abitativa

Il progetto Lotus Solving Housing Cooperative è uno sforzo per coinvolgere i giovani adulti presso il Centro Lotus per iniziare a costruire una vita indipendente e autorizzata. L’iniziativa prevede un progetto di edilizia abitativa sostenibile per garantire il sostentamento dei giovani adulti al centro Lotus; attività di potenziamento delle abilità sono offerte ai bambini più grandi, come le abilità di carpenteria, l’aiuto logistico legato alla proprietà della casa e la formazione motivazionale per incoraggiarli a trovare e mantenere un lavoro che consenta loro di finanziare una casa. L’aspetto più importante di questo programma è lavorare con i giovani adulti per aumentare la loro autostima in modo che possano percepire ciò che è realizzabile e diventare modelli di riferimento per i bambini più piccoli.

La Lotus Guesthouse è considerata una delle migliori guesthouse della città, con un’ottima posizione e un eccellente rapporto qualità-prezzo con tutto, dai dormitori da 10 letti alle camere private per 1-2 persone. La cosa migliore è che la pensione offre opportunità di lavoro ai giovani quando lasciano la Lotus, e tutti i profitti della pensione tornano a sostenere il Centro per bambini Lotus.

 

Come sempre, abbiamo una grande varietà di opportunità di volontariato presso la Lotus per tutto il 2019. Se sei interessato alle diverse opportunità che abbiamo allora, ti preghiamo di informarti con il nostro coordinatore volontario, Eris Jones, inviando un’e-mail a volunteering@lotuschild.org.